Nome e Cognome: IGNAZIO BORGHESI

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data di nascita: 23 Febbraio 1967

Luogo di nascita: Ferrara, Italia

Nazionalità: ITALIANA 

Numero iscrizione ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Ravenna: 02431 

Ignazio Borghesi neurochirurgo

 FORMAZIONE E TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI

  • Luglio 1985: Diploma di Maturità Scientifica conseguito presso il Liceo Scientifico Statale “A.Oriani” di Ravenna. 
  • Luglio 1993: Laurea in Medicina e Chirurgia, conseguita presso l’Università degli Studi di Ferrara, discutendo la tesi a tema neurochirurgico “Mielopatia cervicale da ernia del disco ” (Relatore: Prof. A.Migliore), riportando la votazione 105/110.
  • Novembre 1993: Abilitazione all’esercizio della Professione di Medico-Chirurgo.
  • 25 ottobre 2000: Specializzazione in Neurochirurgia presso la Scuola di Neurochirugia dell’Università di Verona diretta dal Prof. Albino Bricolo discutendo la tesi “Trattamento chirurgico della spondilolistesi degenerativa lombare: risultati in 97 pazienti trattati con decompressione selettiva e fusione”, riportando la votazione di 50/50 (Correlatore Prof. Arnaldo Benini)  
  • Aprile 1999: riceve la nomina di Ufficiale Medico della Croce Rossa Italiana. 

ESPERIENZA LAVORATIVA

  • Agosto-Settembre degli anni 1990, 1991, 1992 e 1993 frequenta in qualità di “Unterassistent” la Clinica di Neurochirurgia dell’Ospedale Cantonale di San Gallo, Svizzera, sotto la supervisione del Prof. A. Benini, partecipando come II° operatore a circa 150 operazioni, per la maggior parte vertebro-midollari.
  • Dal Luglio 1994 al Luglio 1995 è Ufficiale Medico dell’Aeronautica presso il 2°Stormo e Frecce Tricolori a Rivolto (Udine).  
  • Agosto-Settembre 1995: in qualità di “Gastartz” frequenta l’Unità Spinale della Clinica Shulthess di Zurich, Svizzera, diretta dal Prof. A Benini, partecipando come II° operatore a 54 interventi.
  • Dal Marzo ’96 all’ottobre 2000 lavora in qualità di medico specializzando presso il Dipartimento di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedaliera di Verona (Ospedale Civile Maggiore) partecipando attivamente a tutte le attività di assistenza con compiti di diagnosi e cura, compresa la partecipazione attiva in sala operatoria (per un totale di circa 300 interventi). Partecipa inoltre alle attività d’urgenza neurochirurgica, compresa la gestione del Pronto Soccorso e della Terapia Intensiva, presso lo SRAU di Neurochirurgia d’Urgenza e Terapia Intensiva (Primario. Dr. C. Vivenza), inizialmente affiancando l’aiuto corresponsabile di guardia e dal Giugno 1999 ad Ottobre 2000 in prima persona in quanto inserito regolarmente nei turni di guardia notturni e festivi presso il Dipartimento di Neurochirurgia di Verona.
  • 1 Dicembre 1998 – 31 Aprile 1999: in qualità di “Gastartz” frequenta presso l’Unità Spinale della Clinica Shulthess di Zurich, Svizzera, diretta dal Prof. A Benini, partecipando come II° operatore a circa  198 operazioni ed a 1102 visite ambulatoriali e di pronto soccorso.
  • Dal dicembre 2000 al settembre 2001 ha lavorato presso l’Ospedale S. Maurizio di Bolzano con contratto libero-professionale dove ha partecipato all’attività operatoria e di reparto (comprese guardie e reperibilità) della Divisione di Neurochirurgia diretta dal Dr. M. Vitale. Durante tale periodo ha effettuato 58 interventi partecipando in qualità di assistente a 91. 
  • Dal 4 settembre 2001 al 21 agosto 2002 lavora con contratto libero professionale presso la U.O. di Neurochirurgia di Villa Maria Cecilia Hospital, accreditata con il servizio sanitario nazionale, dove ha partecipato a 276 interventi, di cui 107 in qualità di 1° operatore. 
  • Dall’agosto 2002 al luglio 2003 lavora come medico dirigente di I livello presso la Divisione di Neurochirurgia dell’O.C. S. Maria della Misericordia di Udine, diretta dal Dott. M. Skrap. Durante tale periodo ha partecipato a circa 150 interventi di cui 65 come primo operatore.
  • Dal settembre 2003 al giugno 2012 svolge attività libero professionale in qualità di neurochirurgo presso la U.O. di Neurochirurgia di Villa Maria Cecilia Hospital, accreditata con il servizio sanitario nazionale
  • Dal giugno 2012 è RESPONSABILE dell’Unità Operativa di Neurochirurgia. Ha eseguito personalmente oltre 2500 interventi sul rachide ed il cranio.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

  • Ottobre 1993, frequenta come medico frequentatore la Divisione di Neurochirurgia diretta dal Prof. F. Pluchino presso l’ “Istituto Neurologico C. Besta”  di Milano. 
  • Settembre 1995-Febbraio 1996: frequenta in qualità di medico frequentatore il Dipartimento di Neurochirurgia  dell’Università di Verona diretto dal Prof. A. Bricolo.
  • 6-10 Settembre 1999 frequenta l’Ecole de Chirurgie di Parigi (Direttore scientifico: Prof. Y Aigrain) dedicandosi ad esercitazioni pratiche di dissezione neuro-anatomica su cadavere per lo studio degli approcci chirurgici al basicranio ed al rachide:
  • Laminectomia cervivale C1-C7. Craniotomia mediana sub-occipitale. Approccio extra-intra-durale alla regione del forame magno, cervico-midollare e dell’angolo ponto-cerebellare.
  • Craniotomia fronto-temporale destra e sinistra: approccio extra- intra-durale al seno cavernoso.
  • Petrosectomia. Esplorazione della porzione intrapetrosa della carotide. Clinoidectomia. Approccio all’orbita.
  • Approccio sub-temporale all’incisura tentoriale.
  • Approccio transbasale al clivus.
  • Febbraio 14-18, 2000: partecipa al corso pratico-teorico (“hands-on dissection” “microsurgical approaches to the Brain, Ventricles, and Skull Base”) tenutosi presso il Brain Intitute del Dipartimento di Neurochirurgia dell’Università della Florida in Gainesville (USA) sotto la supervisione del Prof. Albert L. Rhoton, Jr. 
  • Febbraio 21-25, 2000: frequenta il laboratorio microchirurgico del Dipartimento di Neurochirurgia dell’Università dell’ Arkansas, in Little Rock, diretto dal Professor Ossama Al-Mefty, partecipando alla discussione di casi clinici ed all’osservazione degli interventi. 
  • Il 3 dicembre 2004 ha partecipato al corso teorico-pratico: “Endoscopic approaches to pituitary tumors: a hands-on course”, tenutosi a Peoria – IL – USA. 
  • Dal 6 all’11 dicembre ha frequentato il laboratorio di anatomia chirurgica su cadavere presso l’  Illinois Neurological Institute (INI) dell’OSF Saint Francis Medical Center, Peoria (USA).
  • Dall’11 al 13 maggio 2006 ha partecipato all’”Advanced Skull Base Microanatomy Workshop and Hands-On Dissection Corse” presso i laboratori dell’Anspach Companies in Palm Beach Gardens, FLORIDA (USA) (Direttore del corso: Prof. T. Fukushima).
  • l 9 al 10 luglio 2009 ha partecipato al Corso avanzato di chirurgia vertebrale cervicale tenutosi a Vienna.
  • Nell’Aprile 2010 ha partecipato al corso sulle tecniche di artrodesi cervicale C0-C2 tenutosi a Bologna presso l’Ospedale Maggiore (Tutor Dr. F. De Iure).  

Lavori “in extenso” pubblicati su volumi o riviste nazionali ed internazionali

  1. F. Chioffi, A.. Pasqualin, I. Borghesi, P. Ferraresi, R.Da Pian: Anomalies associated with aneurysms of the anterior communicating complex: microsurgical implication. In 11th International Congress of Neurological Surgery, Monduzzi (ed), Bologna,  529-533, 1997
  2. A.. Pasqualin, S. Perini, I. Borghesi, P. Ferraresi, P.G. Zampieri, R.Da Pian: Intact intracranial aneurysms: a comparison between microsurgical and endovascular treatment. In 11th International Congress of Neurological Surgery, Monduzzi (ed), Bologna,  887-891, 1997 
  3. S. Spinnato, M. Pellegrino, L. Cristofori, I. Borghesi, A. Musumeci, M. Zannoni, A. Bricolo: Compressione midollare quale sebno d’esordio di un linfoma non-Hodgkin. Presentazione di 5 casi e revisione della letteratura. In Atti del XLVII Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Edizioni Minerva Medica, Torino, 1999 
  4. L. Cristofori, C. Vivenza, R. Gambin, A. Musumeci, S. Spinnato, M. Pellegrino, I. Borghesi, G. Barone, S. Turazzi, A. Bricolo: Traumi cranici minori e moderati: analisi di 3147 casi osservati nel biennio 1996-1997. In Atti del XLVII Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Edizioni Minerva Medica, Torino, 1999 
  5. I. Borghesi, F. Moscolo, G. Caruso, M. Vitale: Cenni di anatomia chirurgica del nervo trigemino. In Rivista Medica vol. 10, no 3-4, pag. 79-84. 2004
  6. M. Vitale, I. Borghesi, G. Caruso, F. Moscolo: Il trattamento chirurgico della nevralgia trigeminale. In Rivista Medica vol. 10, no 3-4, pag. 91-94. 2004
  7. A. Cremonesi, C. Setacci, R. Manetti, G. de Donato, F. Setacci. G. Balestra, I. Borghesi et. Al.: Carotid angioplasty and stenting: lesion related treatment strategies. In Eurointervention 2005; 1
  8. G. Caruso, M. Galarza, I. Borghesi, E. Pozzati, M. Vitale: Acute presentation of spinal epidural cavernous angiomas: case report. In Neurosurgery 60: E575-6; discussion E576. 2007
  9. Talacchi A, Meneghelli P, Borghesi I, Locatelli F.: Surgical management of syringomyelia unrelated to Chiari malformation or spinal cord injury. In: Eur Spine J. 2015 Oct 6. [Epub ahead of print]

Abstracts di comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali pubblicati su volume

  1. S. Spinnato, M. Pellegrino, L. Cristofori, I. Borghesi, A. Musumeci, A. Bricolo: Paraparesi quale segno d’esordio di linfoma non-Hodgkin. Descrizione di 5 casi e revisione della letteratura. XLVII Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Trieste, 11-14 Ottobre, 1998, pag. 172
  2. L. Cristofori, C. Vivenza, R. Gambin, A. Musumeci, S. Spinnato, M. Pellegrino, I. Borghesi, G. Barone, S. Turazzi, A. Bricolo: Traumi cranici minori e moderati: analisi di 3147 casi osservati nel biennio 1996-1997. XLVII Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Trieste, 11-14 Ottobre, 1998, pag. 61
  3. R.Gambin, L.Cristofori, C. Vivenza, A. Musumeci, S. Spinnato, M. Pellegrino, I. Borghesi, G. Barone, S. Turazzi, V. Stolevski, A. Bricolo: Management of minor and moderate head injury: our experience in 3141 observed patients in 1996-1997. XLVII Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Trieste, 11-14 Ottobre, 1998, pag. 61
  4. A.Pasqualin, G.Pinna, I.Borghesi, F.Chioffi, A.Talacchi, R. da Pian, A.Bricolo: Clippaggio temporaneo nella chirurgia degli aneurismi sanguinanti:esperienza in 60 casi. XXXVIII Congresso Nazionale S.N.O.. Trento 1998, Ed. New Magazine, Trento, pag. 69
  5. M. Vitale, M. Campello, A. Schwarz, A. Alfieri, I. Borghesi, M. Broger: Schwannoma benigno gigante sacro-pelvico. Considerazioni neuro radiologiche e chirurgiche. Case report.  50°  Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Roma, 4-7 Dicembre 2001, pag. 134
  6. M. Vitale, A. Alfieri, M. Campello, A. Schwarz, M. Broger, I. Borghesi, M.Casini:Eritrocitosi secondaria a meningioma intracranico sopratentoriale: case report. 50°  Congresso della Società Italiana di Neurochirurgia, Roma, 4-7 Dicembre 2001, pag.  85
  7. I.Borghesi, M.Vindigni, M.Mondani, A.Cramaro, M.Bagatto, N.Nicassio, M.Skrap: Metastasi cerebrali: estensione dell’indicazione chirurgica con l’utilizzo del neuronavigatore e delle informazioni funzionali. XLIII Congresso Nazionale S.N.O. Vibo Valentia 2003
  8. M.Mondani, N.Nicassio, R.Budai, I.Borghesi, M.Skrap: Asportazione mini-invasiva dei cavernomi del tronco e sopratentoriale in sede “critica”. Utilizzo intraoperatorio del neuronavigatore e del mappaggio corticale. 52° Congresso Nazionale SINCH, S.Giovanni Rotondo (FG), 9-12 novembre 2003, pag. 42.
  9. I.Borghesi, A. Benini: Spondilolistesi degenerativa lombare: clinica e tecnica chirurgica in 97 casi consecutivi. 54° Congresso Nazionale della SINCH. Torino 14-17 dicembre 2005, pag 165.
  10. I. Borghesi, F. Moscolo, G, Caruso, A. Benini, F. Magerl, M. Vitale: Spondilodesi posteriore lombare translaminare-transarticolare: indicazioni, tecnica e risultati in 26 casi consecutivi. 54° Congresso Nazionale della SINCH. Torino 14-17 dicembre 2005, pag 335.
  11. I. Borghesi, F. Moscolo, G. Caruso, M. Vitale: Cenni di anatomia chirurgica del nervo trigemino. Convegno sulla “La nevralgia del trigemino: trattamento multidisciplinare”. Villa Maria Cecilia Hospital – Cotignola (RA) 28 maggio 2005  

CONOSCENZA DELLA LINGUA:

  • INGLESE:
    • Capacità di lettura: buona
    • Capacità di scrittura buona
    • Capacità di espressione orale buona
  • TEDESCO
    • Capacità di lettura: elementare
    • Capacità di scrittura elementare
    • Capacità di espressione orale elementare

 

Ravenna 14.3.2016                             

Dr. Ignazio Borghesi